contatti.html
stampa.html
archivio.html
chisiamo.html

L'avventura di STANZE è nata dall'idea portante di sviluppare una più forte e capillare diffusione del teatro attraverso situazioni di estrema vicinanza tra chi recita e chi assiste. Al quarto anno di vita e esperienza in “luoghi non teatrali” Stanze – esperienze di teatro d’appartamento, la rassegna di spettacoli, ideata e curata da Alberica Archinto e Rossella Tansini e realizzata  in collaborazione con Teatro Alkaest, che si è svolta finora nelle case private, nelle case-museo è cresciuta e vuole esplorare altri spazi, travalicare i confini e tentare nuovi incontri.

Alle passate edizioni di “Stanze” hanno partecipato attrici e attori fra i più affermati e duttili, sui palcoscenici italiani di questi anni.

Eccoli tutti: Riccardo Caporossi, Francois Kahn, la Compagnia Marcido Marcidorjs, Federica Fracassi e Renzo Martinelli, Lorenzo Loris e Mario Sala, Roberto Rustioni e Elena Arvigo, Tindaro Granata, Giancarlo Bloise, Alessandra Cutolo, Sonia Bergamasco, Fanny & Alexander, Ermanna Montanari, Roberto Abbiati e Matteo Codignola, Mario Perrotta, Milena Costanzo, Daria Deflorian e Antonio Tagliarini che hanno presentato nelle “stanze” studi, anteprime e spettacoli site specific.

Quest’anno, fedeli al principio di contribuire alla formazione di un nuovo pubblico per il teatro e di ridurre le distanze tra gli spettatori e le esperienze della scena contemporanea, si intende  continuare ad esplorare nuovi luoghi che alla qualità abitativa aggiungono il loro racconto di storia e si vuole al contempo promuovere un confronto fertile fra ambiti e sfere di interesse diversi.



Alberica Archinto e Rossella Tansini



Altre Stanze

Siete venuti qui per fare del teatro,

ma ora dovete dirci: a che cosa serve?

Bertolt Brecht, Discorso agli attori-operai danesi sull’arte della osservazione